Dal 24 novembre al 6 maggio Palazzo Belloni ospita The Wall Exhibition, un percorso artistico e multimediale dentro, attorno, attraverso i muri intesi in tutte le loro forme ed accezioni. Un viaggio che si snoda dalle mura di Gerico, attraverso il Muro del Pianto, passando per quello di Berlino fino ai muri della della contemporaneità. Il visitatore si confronta con con muri fisici, psicologici, sociali e politici ed è portato a riflettere sulla molteplicità dei significati insiti nella stessa parola: un muro può essere eretto per proteggerci, per farci sentire al sicuro, ma con il medesimo muro possiamo anche isolare e isolarci, creare incomunicabilità con il prossimo ed erigerci attorno barriere tanto invisibili quanto impenetrabili. All’interno della mostra è possibile ammirare opere realizzate da artisti appartenenti a diverse epoche, da Piranesi (cui è dedicata un’attività virtuale in 3D), a Fontana, Christo e Hitomi Sato senza dimenticare The Wall dei Pynk Floyd di cui è possibile ammirare i bozzetti realizzati per il film da Gerald Scarfe.

 

PALAZZO BELLONI, via Barberia 19, Bologna

Orari:

Giovedì, venerdì, sabato e domenica 10.00 – 20.00 (ultimo ingresso ore 19.00)

Lunedì, martedì e mercoledì ingresso riservato a scuole, gruppi ed eventi

Aperture straordinarie

1 aprile 2018 – dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso alle 19)

2 aprile 2018 – dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso alle 19)

25 aprile 2018 – dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso alle 19)

1 maggio 2018 – dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso alle 19)

Per maggiori informazioni: The Wall Exhibition