Credo che nonostante ci siano stati i movimenti femministi e la lotta per avere uguali diritti, anche nel mondo occidentale siamo ancora lontani dall’avere raggiunto la parità di cui tanto si parla. A mio parere i versi tratti da questa lirica, scritta intorno al 1880, sono ancora oggi (a aggiungerei putroppo) molto attuali.

The girls that are wanted are good girls
Good from the heart to the lips
Pure as the lily is white and pure
From its heart to its sweet leaf tips

The girls that are wanted are girls with hearts
They are wanted for mothers and wives
Wanted to cradle in loving arms
The strongest and frailest of lives.

The clever, the witty, the brilliant girl
There are few who can understand
But, oh! For the wise, loving home girls
There’s a constant, steady demand.”

J.H. Gray, The Girls that are Wanted, 1880 circa

“Le brave ragazze sono quelle richieste,
quelle di cuore e sorrisi gentili.
Pure come bianco e puro è il giglio
dal cuore ai dolci petali sottili.
Le brave ragazze sono richieste,
sono richieste per madri e per mogli,
per cullare tra le braccia amorose
i forti mariti e i fragili figli.

La ragazza intelligente, l’arguta e brillante
solo pochi la possono capire.
Ma, oh! Di sagge donnine di casa
C’è una costante e continua domanda.”